venerdì 21 aprile 2017

Come in Cielo così in Terra

Angelo n. 70 - acrilico su tela - Elisabetta Arici

Come in Cielo così in Terra 

Per tutti giunge una fase, nel nostro percorso esistenziale, in cui si smette di guardare esclusivamente verso il Basso per alzare gli occhi al Cielo: inizia allora l'interesse per la Vita oltre la materia. 


Cominciando dal 21 marzo quando il sole si trova a zero gradi nell'Ariete, i 72 Angeli entrano in azione (un giorno, un Angelo), fino a quando i 72 giorni sono trascorsi. A partire da questo punto inizia una nuova distribuzione e un'altra comincia 73 giorni più tardi, per 5 volte all'anno. In questo modo ogni Angelo, oltre a regnare su 5 giorni come Angelo Custode, regna 5 volte su un giorno, come Angelo del Giorno.

Accorgersi

Da qualche mese mi sono dedicata ad approfondire la conoscenza degli Angeli. Più cose scopro e più capisco che sono in un campo infinito e mi sento di sapere pochissimo.
Mi chiedo come ho fatto a non accorgermi prima di tutti questi Angeli dipinti a sempre in ogni dove e in tutte le culture e religioni. E dire chi io pregavo solo con una breve preghiera "Angelo Custode".Esiste una tradizione secolare di invocazioni agli Angeli di Dio detti "serventi". E sono invocazioni che rivelano Verità che non avrei trovato altrove e usano parole che si percepisce subito sono dense di significati.

E poi

Mentre partiva la scoperta di questi Angeli e imparavo infinite cose tra cui vi dico solo questa: l'Angelo custode non è solamente uno ma ne abbiamo almeno tre ciascuno, mi nasceva il desiderio di provare anch'io a dipingerli e così è iniziata l'avventura in cui mi trovo ora. Fino ad ora ne ho dipinti otto e per un motivo o per l'altro sono stati tutti regalati. Tutti tranne il mio. No,precisazione. L'altro ieri ne ho finito uno e, visto che domina un porto, è sicuramente il numero 65.


Perchè?

Voglio solo destare il vostro stupore con questa narrazione, una cronaca inattuale per i nostri giorni che però è necessario seguire.